Teatro Nuovo Melograno

  Senigallia (AN), via Botticelli 30/1

Produzioni

Macbeth

di William Shakespeare

una produzione Compagnia Nuovo Melograno
di e con Cristian Strambolini, Daniele Vocino, Catia Urbinelli, Asaias Rodrigues Lira
tecnico audio / luci Riccardo Montanari

La celebre tragedia di William Shakespeare, incentrata sulla figura di Macbeth e sulla sua sanguinosa ascesa al trono di Scozia, sviluppa i temi dell'ambizione umana, della sete di potere e delle conseguenze del male compiuto dagli uomini.
L'opera tratta soprattutto una tematica attualissima: il paragone continuo che l'uomo applica a tutto e a tutti e che diventa metro di misura col quale ci confrontiamo con gli altri ma anche e soprattutto con noi stessi e con le nostre proiezioni. La domanda è: sappiamo stare "solo" con noi stessi, con quello che siamo? Sappiamo accettare e celebrare la nostra essenza senza desiderare di essere altro o peggio, qualcun'altro?
Gli spettatori sperimenteranno una nuova disposizione perché il Teatro Nuovo Melograno è nato per essere poliedrico e mutevole: per questo spettacolo i posti numerati non potranno essere assegnati perché le poltrone della platea saranno disposte in maniere inusuale. Il pubblico circonderà gli attori (sedendo anche sul palco!) e gli attori reciteranno nello spazio del pubblico.
Quattro attori con esperienze e formazioni diverse accompagneranno il pubblico in questa storia intrisa di sentimenti universali che raccontano l'umanità in tutte le sue fragilità: di e con Asasias Rodriguez Lira, Catia Urbinelli, Cristian Strambolini e Daniele Vocino.

gallery

Condividi e commenta lo spettacolo con gli hashtag del Teatro:
teatromelograno    macbethalemelograno